Banca dati RES.I

 

Oltre 1.300 biografie, per lo più di Restauratori ma anche di studiosi e Specialisti del restauro, quasi 6.000 Interventi relativi a più di 3.800 Opere, entità tutte Documentate attraverso le più di 5.100 fonti costituiscono gli oltre 16.000 record, o "schede", della base di dati relazionale e multimediale RESI.
Di tale repertorio documentario, in costante stato di incremento, revisione e approfondimento, oltre il 98% è attualmente proposto alla
consultazione in rete attraverso l'applicativo web oriented RESINET.
 
 RESI è una base di dati specialistica a sostegno della storia del restauro in Italia e copre attualmente un cronologia che dai primi anni del XVI secolo giunge fino ai giorni nostri. E' organizzata attorno  a cinque elementi fondamentali,
R
estauratore/Intervento/ Specialista/Documento/Opera,

corredata da metafonti (sinteticamente: riproduzioni digitali di fonti cui sono associati apparati documentari di vario genere) e aperta, tramite classici links, alle risorse di settore
presenti nel web. 
 

 L'autore è collettivo, all'opera concorrono più di 60 ricercatori, sia afferenti a vario titolo a gruppi di ricerca universitaria e a diverse istituzioni della conservazione, sia singoli studiosi: completezza e accuratezza dei dati, di notevole varietà secondo i casi, riflettono lo stato continuamente dinamico delle ricerche. Gli autori di ogni contributo, come lo stato di redazione di ciascuna scheda sono esplicitati, e datati, in calce alle schede stesse.
 
M.P., novembre 2009
 
 
 
 
 

 

Menu orizzontale