Statuto, Organi associativi, Bilancio

 

L'Associazione, per il raggiungimento delle finalità che si è posta all'interno del proprio Statuto prevede i seguenti obiettivi operativi:

 

- di operare per stimolare, approfondire ed attuare la ricerca tecnica e scientifica, storica e culturale, l'aggiornamento ed il confronto su argomenti, metodologie e problematiche inerenti alla salvaguardia e alla conservazione dei beni culturali

- di promuovere la conoscenza, la conservazione ed il recupero dei beni culturali ed ambientali, anche attraverso interventi diretti, con particolare riferimento ai beni situati in aree culturali e geografiche meno sviluppate e valorizzate.

- di stabilire una collaborazione ed un coordinamento stabili con Istituzioni nazionali ed internazionali riconosciute operanti nel campo della conservazione e del restauro dei beni culturali, allo scopo di definire strategie ed interventi di comune interesse.


L'Associazione si è dotata
per Statuto dei seguentI organi associativi :


PRESIDENTE
Lanfranco Secco Suardo

È il legale rappresentante dell'associazione: eletto dall'assemblea, presiede l'attività del Consiglio direttivo. Il Presidente resta in carica  quattro anni e può essere rieletto.

 

VICE PRESIDENTE
Cinzia Gimondi


È eletto dall'assemblea tra i membri del Consiglio direttivo. È liberamente rieleggibile e, in caso di assenza o impedimento, spetta al Vice Presidente la sostituzione del Presidente.


CONSIGLIO DIRETTIVO

Paola Centurini
Cinzia Grimondi
Luca Morielli
Marco Palmini
Lanfranco Secco Suardo
Federica Zanchi

È composto da un minimo di tre ad un massimo di nove membri, eletti a maggioranza dall'Assemblea dei Soci. I membri, eletti dall'assemblea, sono responsabili dell'indirizzo strategico dell'associazione e della supervisione alle sue attività. Al Consiglio sono affidate le principali funzioni ordinaria e straordinaria amministrazione dell'Associazione. Il Consiglio Direttivo dura in carica quattro anni ed e' rieleggibile.


COLLEGIO DEI SOCI FONDATORI

Il Collegio dei Soci Fondatori e' composto da tutti i soci che hanno partecipato alla costituzione dell'Associazione cosi' come risultante dall'atto costitutivo.
Il Collegio si riunisce due volte l'anno e delibera in via esclusiva ed a maggioranza semplice in mate¬ria di ammissione, sospensione ed esclusione di soci ordinari

 

COMITATO ONORARIO

Il Comitato Onorario e' composto da un numero variabile di membri designati dal Consiglio Direttivo scelti tra soggetti che non ricoprono la qualifica di socio.
Esso si riunisce ogni qualvolta lo ritenga opportuno ed e' coordinato da un membro del Consiglio Direttivo.
Il Comitato Onorario ha funzione di consultazione sull'attivita' scientifica dell'Associazione, con particolare riguardo all'individuazione delle problematiche verso cui definire gli interventi.


ASSEMBLEA DEI SOCI


L'Assemblea dei Soci si riunisce in via ordinaria almeno una volta ogni anno entro il 30 Aprile per deliberare sulla situazione generale dell'Associazione, per approvare il rendiconto annuale e per l'eventuale rinnovo delle cariche sociali, nonche' per presentare il bilancio preventivo dell'anno in corso.
Inoltre l'Assemblea e' convocata quando il Consiglio Direttivo lo ritenga opportuno o quando a detto organo sia pervenuta richiesta da almeno un terzo dei soci con diritto di voto.
Hanno diritto di intervento e di voto nell'assemblea i Soci Fondatori e i Soci Ordinari.

BILANCIO

L'Associazione, in adempimento alle normative vigenti, pubblica il proprio bilancio:

 

Menu orizzontale